EVENTI

Una voce per il creato: aperte le iscrizioni

Molti sostengono che i giovani di oggi siano fuori dalla realtà, sconnessi ed indifferenti.

Noi sosteniamo che oggi i giovani siano profondamente inseriti in questo mondo e possano essere “voce attiva” capace di promuovere e sensibilizzare a tematiche importanti o denunciare gravi ingiustizie. Sappiamo che i giovani, più degli adulti, sono sensibili alla custodia dell’ambiente e del creato.

 ???????????? ???????????????????????? ???????????????? ???????????????????????????????????? ???????? ???????????? ????????????????!

Sei un giovane che abita tra Manfredonia, San Giovanni Rotondo, Monte Sant’Angelo, Mattinata, Zapponeta?

Ti piace suonare, cantare? Con altri amici hai un gruppo costituito o suonate in maniera informale?

Ti invitiamo ad unirti alla nostra voce per alzare insieme la voce in difesa del creato.

???????????????? ???????? ?????????????????????????????????????

Di partecipare, in forma gratuita, all’evento musicale “Una voce per il creato” – sabato 10 settembre 2022 sul Porto Turistico Marina del Gargano di Manfredonia.

???????? ???????????? ?????????????????

Potrai cantare o suonare, da solo o con i tuoi amici, un brano già conosciuto o inedito da te composto, che parli di uno dei seguenti temi sensibilizzando ad essi o denunciando cose che non vanno:

Ambiente

Inquinamento

Sostenibilità ambientale

Lavoro

Legalità

Mandaci una email all’indirizzo laudatosisgr@libero.it indicando:

nome del singolo/gruppo

recapito telefonico

brano scelto, indicando se sia inedito o già conosciuto e la motivazione della scelta

???????????????????? ???? ???????????? ???????????????????? ???????? ???????? ???????????????????????? ????????????????.

Ti contatteremo successivamente.

L’evento è organizzato dalla Pastorale Sociale e Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo e dalla Comunità Laudato Si di San Giovanni Rotondo all’interno del programma del Mese del Creato 2022 (1 Settembre – 4 Ottobre) – “Ascoltare la voce del creato”.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *