ULTIM'ORA

I Cercatori d’oro chiamano tutti alla preghiera. Mercoledì 2 marzo un Rosario per la pace

Continuano le iniziative di preghiera per la pace.

I giovani dei “Cercatori d’oro”, il 2 marzo, daranno il via ad una rete di preghiera. L’iniziativa è stata organizzata in collaborazione con l’Istituto Secolare dei Servi della Sofferenza.

“Noi cercatori d’oro, insieme ai Servi della Sofferenza, accogliamo l’invito del Papa: una cordata di preghiera, attraverso la recita del S. Rosario, per chiedere il dono della Pace in Ucraina e in tutto il mondo”. È questo il messaggio pubblicato nella giornata di ieri sul profilo Instagram dei Cercatori d’oro.

Leggi anche: “Aiutiamo i nostri fratelli ucraini”. Manfredonia mobilita i social con una raccolta

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.