Papa
RELIGIONE

Papa Francesco e i giovani d’Italia. Il 18 aprile l’incontro a Roma

Sarà una Pasquetta diversa quella del prossimo 18 aprile. 

Numerosi giovani e adolescenti italiani si recheranno a Roma per incontrare Papa Francesco. “Una super notizia!”, commenta la CEI. I giovani sono pronti a vivere questo momento di gioia con il Santo Padre. L’incontro anticiperà la prossima GMG di Lisbona, che si svolgerà dal 1 al 6 agosto 2023. 

Quello dei giovani è un argomento sempre attuale. Il Capo dello Stato Sergio Mattarella, durante il discorso di fine anno, ha evidenziato l’importante compito svolto dalle nuove generazioni all’interno della nostra Penisola. 

I giovani sono stati i più penalizzati durante il periodo della pandemia e soprattutto del lockdown. Lo scorso 21 novembre, Papa Francesco ha ringraziato i giovani del mondo, chiedendo loro di sognare, di essere costruttori tra le macerie, svegli e soprattutto di guardare al futuro. 

“Quando un giovane cade, in un certo senso cade l’umanità. Ma è anche vero che quando un giovane si rialza, è come se si risollevasse il mondo intero. Cari giovani, quale grande potenzialità c’è nelle vostre mani! Quale forza portate nei vostri cuori!”.

Papa Francesco, 21 novembre 2021 – discorso per XXXVI Giornata Mondiale della Gioventù.

Studente di giornalismo, relazioni pubbliche e digital media presso l'Università LUMSA di Roma. Cresciuto a latte, biscotti e gol e appassionato di scrittura e musica. A 16 anni ho iniziato a scrivere per il quotidiano online Solofoggia e mi sono occupato delle notizie riguardanti il Foggia Calcio e le squadre locali. Ho collaborato con MondoPrimavera, testata giornalistica sul calcio giovanile e con il portale SanGiovanniRotondoFree, dove ho avuto il piacere di poter intervistare diversi personaggi del mondo dello spettacolo. Ho realizzato diversi approfondimenti per JuPassion, community social dedicata alla Juventus. Il 22 dicembre 2021 ho fondato il blog "La Rivista Solidale". Da settembre di quest'anno sono tornato nella redazione di Solofoggia. Da circa un anno sono responsabile dell'ufficio stampa della comunità Laudato Sì di San Giovanni Rotondo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *