SPORT

Covid, si ferma il calcio dilettantistico

Dopo lo stop dei maggiori campionati europei e in Italia di Serie B e C, ora tocca al calcio dilettantistico.

In seguito alla riunione della LND (Lega Nazionale Dilettanti), si è deciso lo stop di tali competizioni a causa del continuo aumento dei contagi e, in particolare, della nuova variante Omicron che sta interessando l’intera Europa. Le partite del campionato di Eccellenza fino a quelle della Terza categoria saranno momentaneamente sospese.

Le date per la ripartenza oscillano tra il 22 e 23 Gennaio. Sono solo due le regioni in cui si continuerà a giocare.

In Abruzzo si disputeranno i match del campionato di Eccellenza maschile e femminile, Calcio a 5 della Serie C1 e calcio a 5 femminile. Nel Lazio si giocheranno i campionati di Eccellenza, Promozione e Juniores Elite.

In questi giorni, la Lega Nazionale Dilettanti ha comunicato anche la sospensione della Serie D. Tutti i match della diciannovesima giornata sono stati rinviati a data da destinarsi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *