INTERVISTE,  SPORT

Eccellenza pugliese, campionato sospeso. Mister Iannacone ai nostri microfoni: “Scelta giusta. Occorre essere responsabili”.

Il Covid ha fermato i campionati dilettantistici italiani. La redazione di rivista solidale ha intervistato Marcello Iannacone, allenatore dell’ASD San Marco.

La squadra dai colori sociali celeste granata milita nel campionato di Eccellenza pugliese.

Riportiamo di seguito le dichiarazioni rilasciate ai nostri microfoni:

Il Covid ha fermato i campionati dilettantistici. È una decisione giusta? 

“Far slittare di qualche settimana i campionati può essere una scelta giusta. Molte squadre hanno dei ragazzi positivi in gruppo e hanno diverse difficoltà ad allenarsi. Portare avanti un campionato in queste condizioni non è semplice per nessuno”. 

Sono state vietate le amichevoli e gli allenamenti congiunti. In questi giorni, quali sono le attività della squadra? 

“Noi abbiamo deciso di fermarci per qualche giorno e fare allenamenti individuali ognuno nella sua città, per il momento. A breve torneremo sul campo per allenarci insieme e farci trovare pronti alla ripresa del 30 Gennaio”.

Come vi preparate alla ripresa del campionato? 

“Avevamo programmato il periodo natalizio per farci trovare pronti il 9 Gennaio. Ora ci tocca riguardare la programmazione. Per il momento si procederà con allenamenti individuali e poi faremo un paio di settimane insieme sul campo”. 

Un messaggio da allenatore per tutti noi chiusi in casa con la paura? 

“Combattiamo da tempo con il Covid e le sue varianti e credo oggi ognuno dovrebbe saperne di più. Occorre assumere comportamenti responsabili, ma allo stesso tempo vivere con la consapevolezza che presto si tornerà alla normalità. Credo che il peggio sia alle spalle. Nessuna paura, non bisogna restare chiusi in casa, ma uscire e fare tutto in maniera responsabile”.

Studente di giornalismo, relazioni pubbliche e digital media presso l'Università LUMSA di Roma. Cresciuto a latte, biscotti e gol e appassionato di scrittura e musica. A 16 anni ho iniziato a scrivere per il quotidiano online Solofoggia e mi sono occupato delle notizie riguardanti il Foggia Calcio e le squadre locali. Ho collaborato con MondoPrimavera, testata giornalistica sul calcio giovanile e con il portale SanGiovanniRotondoFree, dove ho avuto il piacere di poter intervistare diversi personaggi del mondo dello spettacolo. Ho realizzato diversi approfondimenti per JuPassion, community social dedicata alla Juventus. Il 22 dicembre 2021 ho fondato il blog "La Rivista Solidale". Da settembre di quest'anno sono tornato nella redazione di Solofoggia. Da circa un anno sono responsabile dell'ufficio stampa della comunità Laudato Sì di San Giovanni Rotondo.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *