• CULTURA,  IL PROF RACCONTA

    Presentato ad Agropoli un diario inedito della Grande Guerra

    A più di un secolo dal termine del primo conflitto mondiale continuano a riaffiorare testimonianze scritte ed oggetti che, dimenticati in qualche cassetto, sono arrivati intonsi fino ai nostri giorni. E’ il caso di alcuni fogli venuti alla luce qualche mese fa; un breve manoscritto, il diario di un uomo che si è trovato a vivere da protagonista in quegli anni tormentati. Quei foglietti in bella grafia sono approdati, ben lontano dai campi di battaglia, sulle coste di Agropoli, nella splendida cornice della “Fornace”, ex complesso industriale trasformato in museo, dove domenica il manoscritto è stato presentato al pubblico dal Dott. Andrea Ricci. Il diario, probabilmente di un ufficiale della…