• SPORT

    Che disastro!

    È finita. Questa volta, purtroppo, nel vero senso della parola.  La Macedonia del Nord elimina l’Italia e vola alla finale playoff per la qualificazione al prossimo Mondiale in Qatar che si terrà tra novembre e dicembre.  Il gol di Trajkowski spegne le speranze dei ragazzi di Mancini, facendo svanire nel nulla quel magico sogno azzurro, realizzato durante la scorsa estate ma che purtroppo ha svegliato troppo presto gli undici campioni in campo.  Il cuore azzurro non ha pulsato abbastanza, la forza e la grinta dimostrata durante l’inno ad inizio partita non sono bastate per provare a dare il meglio durante il match.  Una squadra stanca, un gioco superficiale, non da…