• RELIGIONE,  Uncategorized

    Vescovo povero, Vescovo dei poveri

    La Chiesa pugliese in festa per la dichiarazione di venerabilità di Don Tonino Bello. Alla presenza del cardinale Marcello Semeraro, prefetto della Congregazione per la causa dei santi, di numerosi vescovi della Puglia e delle Regioni vicine, di tantissimi sacerdoti, delle autorità civili e militari, del fratello Trifone e della famiglia, nella Cattedrale di Molfetta è stato letto pubblicamente il decreto approvato da Papa Francesco sulla venerabilità del servo di Dio don Tonino Bello, Vescovo di Molfetta, Giovinazzo, Ruvo e Terlizzi. È stato il vescovo di Molfetta S. E. mons. Domenico Cornacchia a farsi interprete della gioia dell’intera diocesi, di quella di Ugento- S. Maria di Leuca, dove è nato…